Voglia di revival per la piccola francese

La Renault Clio rispolvera la sigla "S" debuttando con una nuova versione ispirata all'omonima serie speciale degli anni '90 della compatta francese, caratterizzata da un allestimento sportivo e da un prezzo non esagerato.

La rassicurante linea della Clio è stata incattivita da una serie di accessori di colore bianco dal gusto "racing" in contrasto con il colore della vettura. Nella dotazione troviamo infatti i cerchi in lega Polar bianchi da 16 pollici, gli spoiler anteriore e posteriore e una fascia adesiva sulla fiancata e sul tetto, tutto rigorosamente del candido colore.
All'interno sono presenti la consolle centrale e la strumentazione sempre di colore bianco, mentre i sedili sportivi sono firmati con il logo "S". Sulla Clio S sono disponibili due propulsori a benzina e un diesel, tra cui un 1,2 litri a benzina in versione aspirata da 75 CV e sovralimentata da 100 CV, mentre il diesel è un 1.5 turbo che sviluppa 86 CV.

La "S" sarà commercializzata in alcuni paesi europei, ma non in Italia. I prezzi partiranno da 12.600 euro, fino ad arrivare a 15.200 euro per la versione "top" spinta dal diesel da 86 CV.

Renault Clio S