A cinque anni dal lancio della prima generazione, lo Sport Utility Vehicle di Casa Hyundai si rinnova completamente con novità che mirano ad affermare la presenza del marchio coreano in un segmento sempre più affollato e per il quale l'interesse degli automobilisti non accenna a diminuire.

Mentre il Centro Stile Hyundai ha creato un design più moderno, slanciato e, per certi versi, convenzionale (ricordiamo le forme "barocche" del vecchio modello...), gli ingegneri hanno lavorato sull'abitabilità, dando la possibilità di gestire al meglio lo spazio interno e di scegliere tra una configurazione a 5 e una a 7 posti. Una novità importante, in un settore di mercato dove polivalenza e funzionalità sono qualità decisive nella scelta del modello.

Gli interni della nuova Santa Fe si caratterizzano per un'impostazione particolarmente sontuosa in cui, a fronte di una dotazione full optional che farà sicuramente piacere agli appassionati di questi veicoli, spiccano generosi inserti in simil radica e rivestimenti in pelle.
La configurazione a 7 posti è inclusa di serie nell'allestimento più ricco, il Dynamic, che comprende, inoltre, il climatizzatore bi-zona, i sedili elettrici riscaldabili e cerchi in lega da 18 pollici. Alla versione di base "Active", omologata per cinque persone, non manca comunque nulla, sia sotto l'aspetto della sicurezza, con sei airbag, ABS ed ESP, che per quanto concerne il confort di bordo, con climatizzatore manuale, autoradio con lettore CD/MP3 e chiusura centralizzata.

Santa Fe è disponibile in due differenti motorizzazioni: un 2,2 litri, quattro cilindri turbo diesel common rail 16 valvole, capace di erogare 150 cavalli e un 6 cilindri a benzina, di 2,7 litri da 189 cavalli.
Entrambe sono dotate di cambio cambio manuale a 5 marce e, a richiesta, possono essere equipaggiate con un automatico sequenziale.

La trazione integrale della nuova Santa Fe è di tipo a controllo automatico (Torque On Demand): la ripartizione della forza motrice sulle 4 ruote è gestita elettronicamente; il pilota puo' comunque bloccare la trasmissione su un rapporto 50:50, purchè si viaggia al di sotto dei 40 km/h di velocità.

Il listino della nuova Hyundai Santa Fe registra un sensibile rincaro, con prezzi chiavi in mano compresi tra i 28.900 e i 33.950 Euro. Va però sottolineato che i contenuti sono cresciuti e, per molti aspetti, non hanno più nulla da invidiare a concorrenti di segmento superiore...

Hyundai Santa Fe