La berlina media della Casa Coreana arriverà nel 2011

Dopo la realizzazione della Ray, la concept-car che debutterà al Salone di Ginevra (4-14 marzo 2010), il Design Center Kia in California - diretto da Peter Schreyer - rivela quattro immagini della nuova generazione della Magentis, la berlina media conosciuta negli Sati Uniti con il nome di Optima.

L'inedita quattro porte sarà più lunga e più bassa del modello che sostituisce, con un passo di maggiori dimensioni che andrà a tutto vantaggio dei passeggeri posteriori e del bagagliaio. Le linee tese, gli spigoli vivi e la linea di cintura molto alta donano alla nuova berlina asiatica un'aria particolarmente slanciata e sportiva simile ad alcune berline tedesche, forse a causa di probabili reminiscenze di Schreyer che in passato ha lavorato al fianco di Walter De Silva nel il Gruppo Audi-Volkswagen.

Il lancio commerciale per la versione statunitense Optima è previsto per l'inizio del 2011, mentre per la versione europea "Magenta" bisognerà aspettare la primavera dello stesso anno.

Kia Magentis Concept