Novità per il SUV e il pickup giapponese, con un 2.5 più potente e il nuovo V6 3.0 litri

Insieme alla nuova Micra, alla Juke e al restyling di Qashqai, Nissan porta al Salone di Ginevra (4-14 marzo) le versioni 2010 del fuoristrada Pathfinder e della corrispondente versione pickup Navara, con alcune novità di dettaglio nella dotazione e soprattutto nelle motorizzazioni.

Oltre ad un leggerissimo maquillage di frontale, posteriore e nuovi cerchi in lega, il marchio giapponese sui suoi 4x4 ha aggiornato l'abitacolo con nuovi materiali un po' più raffinati dei precedenti e il motore 2.5 dCi. L'unica motorizzazione attualmente disponibile in Italia sale nella potenza a 190 CV (171 in precedenza) e ancora di più nella nella coppia, che passa a 450 Nm (+47 Nm), mentre consumi ed emissioni di CO2 sono scesi a 8,4 l /100 km (-1,4 l) nel ciclo misto e 224 g/km (-40 g).

A questo propulsore si affianca il nuovo V6 3.0 litri da 238 CV e 550 Nm, ultima creazione dell'Alleanza Renault-Nissan che contemporaneamente andrà ad equipaggiare la gamma diesel Infiniti. Il lancio commerciale è infatti previsto subito dopo la presentazione al Salone di Ginevra (4-14 marzo 2010).

Nissan Pathfinder e Navara 2010

Foto di: Daniele Pizzo