Concept elettrica monoposto a metà strada fra auto e moto

Una microcar del futuro a tre ruote e con trazione elettrica. Questa è l'essenza della Honda 3R-C, concept che viene presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra (4-14 marzo 2010). Minimalista ed essenziale mezzo per la mobilità urbana individuale, la Honda 3R-C ha due ruote anteriori e una posteriore, con dimensioni più vicine ad una motocicletta che ad un'automobile. Il gruppo propulsore e le batterie sono posizionati nella parte inferiore del pianale per mantenere basso il baricentro e migliorare la stabilità dello schema triciclo.

L'abitacolo è chiuso da una ricurva superficie trasparente solidale alla portiera d'accesso, una specie di bolla che dà luce all'interno e funge da parabrezza quando ci si muove. Il sedile ha una struttura con fianchi rinforzati per garantire la sicurezza del singolo occupante in caso di impatto laterale. Il busto del conducente è poi protetto da una speciale copertura flessibile che lo isola ulteriormente dall'ambiente esterno e ne migliora il comfort. Un'ulteriore curiosità riguarda il luogo di nascita di questa futuribile 3 ruote, creata nella sede milanese di "Honda Research and Design" specializzata nello sviluppo di motociclette.

Nello stand Honda di Ginevra è presente anche la piccola concept elettrica EV-N già vista al Salone di Tokyo e la versione di serie della FCX Clarity a idrogeno.

Honda 3R-C

Foto di: Fabio Gemelli