Lancia festeggia i suoi Cento anni presentando il 6 e 7 maggio nelle concessionarie italiane la nuova linea "Collezione Centenario" che sarà disponibile da questo mese per tutti i modelli di Ypsilon, Musa e Thesis.

In pratica il cliente può scegliere la sua vettura, in qualunque allestimento o versione, con la vernice bicolore e con l'originale logo centenario sul montante: il numero 1 è seguito dal segno ∞ scritto in modo che ricordi sia il doppio zero sia il simbolo dell'infinito.

I prezzi partono da 11.100 Euro per la Ypsilon in versione 1.2 8v, da 14.350 Euro per la Musa e da 53.000 Euro per l'ammiraglia Thesis.

Quest'ultima viene offerta solo con il nuovo motore 2,4 JTD 20v 185 CV Euro 4 e filtro anti particolato, abbinato al cambio automatico a 5 marce. All'esterno la vettura è caratterizzata dalla carrozzeria metallizzata Grigio Palladio e dai nuovi cerchi in lega, a raggi bicolore, da ben 18 pollici.
Per l'abitacolo è invece previsto un esclusivo rivestimento in pelle rossa Frau ® con finiture coordinate cui si aggiungono tutti i contenuti dell'allestimento Emblema.

In Fiat Auto ci tengono a precisare che "celebrare un secolo di vita non è una rievocazione all'insegna della nostalgia, ma un punto di partenza verso nuove sfide". Noi speriamo davvero che sia così e che il gruppo torinese ricominci ad investire seriamente sul marchio Lancia per farlo ritornare un simbolo della classe e della tecnologia automobilistica italiana.

Lancia presenta la Collezione Centenario

Foto di: Filippo Salza