Passeggiata fra le novità di Wolfsburg, guidato da De Meo

I saloni dell'auto sono eventi utili agli addetti ai lavori per osservare dal vivo e mettere a confronto tutte le auto della concorrenza. Questo discorso vale anche per i top manager che si aggirano fra gli stand nei panni di semplici curiosi. E' un fatto normale, ma fa sempre notizia, incontrare e fotografare un Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Ferrari e del Gruppo Fiat, seduto al volante di una Volkswagen Touareg Hybrid per studiare interni equipaggiamenti. O ancora girare intorno alla nuova Polo GTI, osservando con attenzione alcuni dettagli della carrozzeria.

Curiosità nella curiosità è che a fare gli onori di casa a Montezemolo è un suo ex collega (nonché ex delfino di Sergio Marchionne), Luca De Meo passato recentemente dal ruolo di Amministratore Delegato di Alfa Romeo Automobiles (e prima ancora di Fiat Automobiles) a Direttore Marketing di Volkswagen AG.

Quando si dice i casi della vita...

Salone di Ginevra: Montezemolo "visita" Volkswagen