Tanto per rimanere in "casa Italia", Novitec continua ad appassionarsi alle nostre automobili. È la volta di Alfa Romeo GT, modello che offre buoni spunti di personalizzazione per chi è dotato di una "elaborata creatività", specie se a battere sotto al cofano è il V6 da 3,2 litri.

Per questa GT, infatti, il potenziamento del motore è notevole. Si passa dai 240 cv della potenza di serie ai ben 337 cv della nuova cavalleria, ottenuta grazie all'utilizzo di un compressore volumetrico che pare ben adattarsi all'ex aspirato del Biscione.
Le prestazioni derivanti da questa "messa a punto" parlano di un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,4 secondi, con una velocità massima più che rispettabile, pari a quasi 270 km/h.

L'estetica di X-Supero è vistosa, forse troppo, alterando in maniera marcata l'originale eleganza delle linee della coupè italiana. Appariscenti gli spoiler installati, specialmente l'alettone posteriore, così come di notevole impatto risultano i quattro scarichi posteriori, le palpebre ai fari, le appendici sotto alle fiancate e la finta presa d'aria sul tetto.

Alfa Romeo GT X-Supero by Novitec

Foto di: Andrea Farina