L'elettrica iberica di domani potrebbe essere così

Compatta, sportiva, cittadina e con un motore tutto elettrico che la rende anche pulita e silenziosa. Con la IBE Concept presentata al Salone di Ginevra, Seat presenta la sua prossima compatta e, più in generale, anticipa il design della sua - forse ipotetica, forse no - futura vettura elettrica, che secondo il presidente James Muir combinerà "un design d'eccellenza a un eccezionale divertimento di guida".

Bassa e larga come si conviene a una coupé sportiva di ultima generazione, ma con dimensioni da compatta e configurazione dell'abitacolo 2+2, la Seat IBE Concept è stata immaginata dai designer iberici con un propulsore elettrico in grado di erogare 102 CV, come la A1 e-tron, ma da 200 Nm e con una autonomia di 130 km. Valori del tutto virtuali, ma per nulla improbabili.

Seat IBE Concept

Foto di: Daniele Pizzo