Le prestazioni di una supercar dipendono anche da quella zona buia fra la strada e l'auto, dove poggia il pneumatico e dove avvengono tutte quelle reazioni che fanno la differenza fra un'auto veloce e una lenta, fra una vettura stabile e una instabile. Per la sua ultima supersportiva, la Lamborghini LP 570-4 Superleggera, la Casa del Toro si è rivolta a Pirelli, storico partner tecnologico, che ha concepito PZero Corsa System, il pneumatico per uso stradale più avanzato finora mai costruito dall'azienda milanese

La nuova gomma è stata presentata in anteprima al Salone di Ginevra, insieme alla Superleggera e avrà l'incarico di scaricare sull'asfalto 570 cavalli di potenza attraverso quattro ruoti motrici. Per la più performante delle Gallardo è stato necessario sviluppare delle coperture specifiche che misurano 235/35 all'anteriore e 295/30 al posteriore ospitano cerchi in alluminio forgiato da 19 pollici.

Peculiarità tecnica di questo pneumatico, sviluppato facendo tesoro dell'esperienza accumulata quest'anno nel Lamborghini Blancpain SuperTrofeo è data dal battistrada a disegno direzionale per le ruote anteriori e asimmetrico al posteriore.

La nuova PZero Corsa System va ad arricchire la linea Pirelli "Motorsport" e si rivolge a tutte le supercar di ultima generazione ed consente l'impiego dell'auto sia su strada che in pista. Occasione che i fortunati possessori della berlinetta emiliana certamente non trascureranno...

Pirelli al Salone di Ginevra 2010




Pirelli al Salone di Ginevra 2010

Pirelli PZero Corsa System: la gomma del Toro