Da 27.600 euro. Listino ridotto fino a 2.000 euro sull’intera gamma Antara

Opel amplia la scelta delle versioni diesel con trazione Front Wheel Drive di Antara e lancia la nuova versione Front Wheel Drive 2.0 CDTI 150 CV. Equipaggiata con cambio manuale e filtro antiparticolato di serie, la Antara Front Wheel Drive 2.0 CDTI 150 CV rappresenta la risposta del marchio tedesco alla crescente domanda di SUV a minor impatto ambientale e dai consumi moderati già rincorsa da altri costruttori.

Il lancio della Antara Front Wheel Drive 2.0 CDTI 150 CV, proposta al prezzo di listino di 27.600 euro (IVA inclusa chiavi in mano), è inoltre l'occasione per Opel di rivedere l'intero listino prezzi Antara, ridotto in tutte le sue voci come già fatto a dicembre 2009 con quello della Corsa, tagliato di 1.500 euro. L'obiettivo dell'operazione è aumentare la competitività del prodotto, migliorando le condizioni di acquisto per il cliente finale andando ad agire direttamente sul prezzo di listino e non più esclusivamente sugli sconti. Una strategia che incide positivamente anche sulla tenuta del valore della vettura.

I prezzi della gamma Front Wheel Drive, validi dal primo marzo 2010, sono stati ridotti di 1.700 euro e quelli della gamma All Wheel Drive di 2.000 euro. Sulla base del nuovo listino, le versioni Front Wheel Drive di Antara hanno ora prezzi a partire da 23.500 euro IVA inclusa chiavi in mano (Antara Edition Plus 2.4 140 CV), mentre il prezzo di ingresso delle versioni diesel è diventato pari a 26.900 euro per la Antara 2.0CDTI 127 CV FWD.

Opel Antara Front Wheel Drive 2.0 CDTI 150 CV

Foto di: Eleonora Lilli