Affinamenti aerodinamici e motore common rail per diminuire consumi ed emissioni

Debutta sulla Seat Leon il nuovo propulsore 1.6 TDI Common Rail da 105 CV, parco nei consumi e nelle emissioni che entrerà a far parte nella gamma "verde" della Casa spagnola chiamata Ecomotive.

Disponibile negli allestimenti Ecomotive, Reference (con cambio manuale a 5 rapporti, o in altrenativa con cambio DSG a 7 rapporti) e Style con DSG di serie, la media spagnola si propone come un auto dallo stile sportiveggiante, ma nello stesso tempo parca nei consumi e nelle emissioni inquinanti.

La serie Ecomotive della Leon si distingue dalle altre versioni della gamma per alcuni accorgimenti apportati per ridurre emissioni e consumi. La calandra è stata completamente chiusa e sono stati introdotti nuovi deflettori per le ruote anteriori e posteriori in grado di ridurre gli attriti aerodinamici, inoltre è stata aggiunta la funzione Start/Stop e il sistema di recupero dell'energia. Queste modifiche unite al turbo diesel con iniezione common rail contribuiscono a registrare consumi medi pari a 3,8 l/100km ed emissioni inquinanti di CO2 a soli 99 g/km.

La Seat Leon 1.6 TDI CR 105 CV è già disponibile presso i concessionari del marchio iberico ad un prezzo di partenza di 20.885 euro fino ad arrivare ai 22.760 euro della versione Style con cambio DSG.

Seat Leon 1.6 TDI CR 105 CV Ecomotive