La serie speciale della spider elettrica toccherà 150 città e tre continenti

Compiere il giro del mondo in otto mesi. E' questa la sfida della Tesla Roadster TAG Heuer, la serie speciale firmata dalla Casa di alta orologeria in onore dei 150 anni dell'azienda e presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra.

Il viaggio della spider elettrica californiana, lungo 38.624 chilometri, è iniziato ieri a Basilea, in Svizzera, e proseguirà con l'attraversamento di ben 150 città in tre continenti. La prima tappa sarà Parigi; poi sarà la volta di Londra, Varsavia, New Dheli, Pechino e Los Angeles. Un considerevole tour in cui, per non lasciare a "secco" le batterie a litio della Tesla, sono stati già individuati lungo il percorso numerosi punti di ricarica, come stazioni di servizio, alberghi e autorimesse.

TAG Heuer Tesla Roadster