Il Salone di Parigi si è chiuso il weekend scorso all'insegna del Cavallino Rampante. Per celebrare la conclusione del "Mondiale de l'Automobile" 2006, Ferrari ha infatti radunato numerosi modelli proveniente da tutt'Europa e dagli Stati Uniti.

C'era la creme del la creme della produzione di Maranello, storica e contemporanea concentrata nei modelli 2+2, dalla 166 del 1948 alle più recenti 612 Scaglietti.

Le auto hanno sfilato lungo le vie principali della capitale francese, scortate da Polizia, curiosi ed appassionati, posando per le foto ricordo (e per l' inevitabile bagno di folla) nella splendida Place Vendome...

Paris "en Rouge"