Negli USA la 4x4 giapponese ha una versione quasi... STi

Negli Stati Uniti sopravvive ancora la versione WRX della Subaru Impreza, l'allestimento sportivo un tempo commercializzato anche in Europa che si colloca un gradino sotto la top di gamma WRX STi.

Già lanciata in versione rinnovata nel 2008, con il classico boxer 2.5 litri turbo aggiornato a 265 CV abbinato al cambio manuale a 5 rapporti, la WRX americana ha subito un profondo aggiornamento estetico che la avvicina di molto alla versione da oltre 300 CV preparata da Subaru Tecnica International.

La 4x4 giapponese, disponibile negli USA anche con carrozzeria berlina 4 porte, ha ricevuto dalla STi anche la cinematica delle sospensioni posteriori, oltre a cerchi e pneumatici da 235/45R17 (225/45R17 in precedenza) e interni con pedaliera sportiva in alluminio, sedili avvolgenti e rivestimenti specifici.

Subaru Impreza WRX 2011

Foto di: Daniele Pizzo