La gamma delle Audi A3 ed A4 si arricchisce di due versioni particolarmente efficienti in termini di consumi ed emissioni inquinanti, la A3 1.9 TDI e l'A4 2.0 TFSI.

Con 105 cavalli di potenza massima, la nuova variante TDI che equipaggia l'Audi A3 punta tutto sul contenimento dei costi di gestione. I dati di consumo combinato dichiarati dalla Casa parlano chiaro: sono necessari appena 4,5 litri di gasolio per percorrere in ciclo combinato 100 chilometri con un'autonomia teorica di 1.200 km. Altrettanto eccellente è il livello di emissioni di C02 contenuto a 120 g/km.

Le nuove versioni 2.0 TFSI dell'A4 berlina e Avant assicurano invece un'ottimo rapporto prestazioni - consumi. Nonostante la potenza non indifferente pari a 170 cv, che si traduce in una velocità massima di 230 km/h e in un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h in 8.3 secondi, in consumi sono molto interessanti e pari a 7.1 litri di benzina ogni 100 km percorsi in ciclo combinato (7.2 per l'A4 Avant). Calcolatrice alla mano, anche in questo caso l'autonomia teorica è piuttosto elevata: con un pieno si potrebbero percorrere 1000 km.

La commercializzazione delle nuove versioni partirà in primavera.