Off road estremo negli allestimenti speciali realizzati dai designer di Mopar

Alla 44esima edizione del raduno Moab Easter Jeep Safari di Moab, nello Utah, la divisione accessori del Gruppo Chrysler Mopar, che da qualche mese è guidata dall'italiano Pietro Gorlier, ha portato una serie di allestimenti speciali di modelli Jeep e Ram concepiti dal Mopar Design Team.

Gli sforzi dei designer di Auburn Hills si sono concentrati soprattutto sulla Jeep Wrangler: si va dal Wrangler J7, un Wrangler Rubicon con appeal militare, all'"arrampicatore" Wrangler Trail Boss,mentre The General è una Wrangler in grado di sgonfiare le ruote per affrontare condizioni di motricità estreme grazie ad un kit Mopar, così come la Mopar ImMortal. Sempre con marchio Jeep c'è il Patriot Extreme, un Patriot "rinforzato" con protezioni e sospensioni rialzate.

Il Nukizer 715 è invece un omaggio al mezzo militare Kaiser M-715 ottenuto convertendo una Jeep J8 militare, mentre col nuovo marchio Ram ci sono la altissima Ram PowerWagon e la veloce Mopar Ram Runner, che è ispirata alle competizioni Baja.

Jeep e Ram "Moparized" al Moab Easter Jeep Safari

Foto di: Daniele Pizzo