La berlina britannica alla classica dell'endurance 2010

Anche quest'anno Aston Martin torna alla 24h del Nurburgring in forma ufficiale: dopo aver portato al debuttto lo scorso anno la V12 Vantage e prima ancora la V8 Vantage vincendo le classi SP8, quest'anno sarà il turno della Rapide.

La berlina britannica che debutterà in gara il 15 e 16 maggio sarà vicinissima alla Rapide di serie, dalla quale si differenzierà per i soli equipaggiamenti di sicurezza necessari all'uso in sportivo, interni svuotati del superfluo, sospensioni rinforzate e gomme slick, mentre il motore sarà il V12 da 470 CV. Al volante dovrebbe esserci ancora Ulrich Bez, numero 1 della Casa di Gaydon lo scorso anno già sul Nordschleife con la V12, mentre devono essere ancora annunciati i restanti piloti dell'equipaggio.

La Aston Martin Rapide alla 24h del Nurburgring

Foto di: Daniele Pizzo