Turbo, 1.2 litri e iniezione diretta. Arriverà nel 2013

Alla prossima famiglia di motori 3 cilindri aspirati da 1 e 1.2 litri di PSA Peugeot Citroen si aggiungerà un piccolo e pepato motore turbo 1.200 cc a iniezione diretta che avrà un potenza compresa fra 110 e 130 CV.

Verrà fabbricato a partire dal 2013 a Douvrin nello stabilimento di Douvrin della joint venture "La Française de Mécanique" varata nel 1969 e posseduta al 50% da PSA e Renault con una capacità di 320.000 unità all'anno, dove si producono anche i motori sviluppati in cooperazione fra PSA e BMW.

I 3 cilindri aspirati 1.000 e 1.200 cc da cui deriverà, che assicura il costruttore transalpino "saranno particolarmente performanti in termini di emissioni di CO2", saranno fabbricati nell'impianto PSA di Trémery a partire dal 2012, con una produzione prevista di 640.000 unità all'anno.