Novitec non ha resistito nemmeno davanti alla rinnovata e "innocua" Fiat Bravo. La pulizia delle linee e l'indole già particolarmente dinamica della compatta torinese hanno spinto però il tuner teutonico a modifiche lievi e poco vistose.

Per il momento gli interventi proposti riguardano l'estetica del modello, ma non è da escludersi che in futuro saranno sviluppati degli upgrade meccanici, caratterizzati in particolare dalla rimappatura della centralina elettronica del motore.

L'ultima preparazione di Novitec si distingue dunque dal resto della gamma Bravo per pochi e mirati accorgimenti, come i cerchi in lega specifici da ben 19 pollici, l'assetto ribassato e, al posteriore, un esagerato impianto di scarico a quattro uscite. Il colore della carrozzeria scelto per enfatizzare l'impronta sportiva non poteva che essere il nero.

Fiat Bravo by Novitec

Foto di: Andrea Farina