La nuova generazione di auto “Flex in the City” secondo Opel

Opel è pronta a rinnovare la sua "creatura" cittadina, l'Agila, che in soli 3,74 metri di lunghezza esprime tutto lo stile e la spiccata personalità di una vettura compatta e flessibile, in grado di accogliere 5 persone ed offrire un ambiente interno versatile.

L'estetica della nuova Agila non c'entra nulla con le linee spigolose della precedente generazione. Il design ora è moderno, slanciato, con un frontale tipicamente Opel, mentre le proporzioni sono equilibrate nonostante le dimensioni esterne compatte e sviluppate in altezza (lunghezza 3,74 metri, larghezza 1,68 e altezza 1,59).

Dentro, invece, tutto si annuncia progettato per essere funzionale all'impiego urbano, con una posizione rialzata dei sedili per garantire una buona visibilità in tutte le direzioni; il selettore del cambio è collocato sulla console centrale e la strumentazione è di grandi dimensioni, con il contagiri indipendente. I colori dei rivestimenti sono naturalmente vivaci e non mancano tutti quegli accorgimenti che servono a rendere più confortevole la vita di bordo: il volante è regolabile in altezza con comandi per l'impianto audio, ci sono numerosi vani porta-oggetti e un divanetto posteriore ripiegabile e divisibile asimmetricamente (60:40) che, a sedili totalmente abbattuti, fa lievitare la capacità di carico a 1.100 litri.

Le nuove motorizzazioni dell'Agila arrivano fino ad 86 cavalli di potenza e si potrà scegliere fra due unità a benzina e un turbodiesel common-rail. I cambi saranno manuali, ma in un secondo momento sarà disponibile anche con un'inedita trasmissione automatica.

La presentazione in anteprima ufficiale è fissata per il Salone di Francoforte (13-23 Settembre), ma la nuova Agila sarà disponibile nelle concessionarie solo dopo l'arrivo della primavera 2008.

Nuova Opel Agila

Foto di: Andrea Farina