Record di percorrenza per un'auto alimentata ad idrogeno

Le auto alimentate ad idrogeno sono una realtà ancora lontana e fantascientifica? Non proprio anzi. A testimoniare il contrario ci ha pensato Chevrolet USA che, grazie ad una prova di durata molto interessante, ha dimostrato come lo sviluppo di vetture alimentate ad idrogeno stia già dando ottimi risultati in quanto ad autonomia ed affidabilità.

Due esemplari della concept car Chevrolet Sequel hanno infatti raggiunto un importante risultato, percorrendo circa 450 km (300 miglia) con un solo pieno di idrogeno ed in condizioni di traffico normale. La particolarità della prova sta appunto nell'aver testato le vetture non in pista o in strade chiuse al traffico, bensì in condizioni del tutto reali di mobilità. L'idrogeno necessario è stato prodotto con energia idroelettrica proveniente dalle cascate del Niagara e, alla fine della prova, le Sequel avevano conservato una riserva di ancora 1 kg, equivalente a circa 60 km di ulteriore autonomia.

Chevrolet Sequel non è una vettura convenzionale sotto nessun punto di vista. I giornalisti invitati a provarla durante le 300 miglia del percorso l'hanno comunque giudicata un'auto intuitiva e facile da condurre, nonostante i comandi siano di tipo "drive-by-wire", ovvero senza connessione diretta con la meccanica.

Chevrolet Sequel: 450 km ad idrogeno!

Foto di: Andrea Farina