Più piccoli, parchi ed economici

Al Salone di Barcellona Seat ha presentato tre nuove motorizzazioni che interessano oltre metà dell'offerta del Marchio iberico, perché entrano a far parte o sostituiscono propulsori presenti nella gamma di Ibiza, Leon, Altea, Altea XL e Toledo.

Sulla "piccola" di Casa Seat, l'Ibiza, debutta un nuovo 1.2 litri da 60 cavalli che verrà proposto come allestimento base, affiancato al precedente 1.2 da 70 cavalli e dovrebbe essere offerto ad un prezzo più basso dell'attuale.

Viene introdotto trasversalmente sulla gamma di Leon, Altea, Altea XL e Toledo la nuova unità a benzina 1.8 TFSI da 160 cavalli, che su Leon, Altea e Toledo sostituisce il precedente 2.0 FSI da 150 cavalli, meno efficiente e sovrapposto alla versione turbo di pari cilindrata. A beneficiarne è anche la coppia, che sale dai precedenti 200 Nm a 260 Nm mentre il risparmio nei consumi dovrebbe attestarsi - sulla carata - intorno al 5-10%, a seconda del modello.

Quindi il propulsore 1.9 TDI da 105 cavalli con filtro antiparticolato di serie, già disponibile per Leon, Altea e Altea XL, arriva sulla Toledo e può essere richiesto con il cambio automatico DSG.

Infine sulla Leon vengono offerte le motorizzazioni base 1.4 85 cavalli benzina e 1.9 TDI da 90 cavalli già disponibili per Ibiza, Cordoba e Altea.