C'è un biturbodiesel per tutti in Casa BMW, o quasi. Non abbiamo neanche fatto in tempo ad annunciare il nuovo 2.0d da 204 cavalli per la Serie 1 che già si parla di una nuova versione con tecnologia omologa per la BMW X5.

Il motore per il SUV bavarese è in realtà l'unità di 3.0 litri già ampliamente collaudata sull'X3 3.0sd e sulla Serie 535d. In questo caso la doppia turbina garantisce una potenza massima di ben 286 cavalli e un picco di 580 Nm di coppia massima.

Le prestazioni conseguenti sono di assoluto rilievo, soprattutto in considerazione della massa della nuova X5: la Casa dichiara un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h di circa 7 secondi e una velocità massima di poco superiore ai 230 km/h.
Unica specifica tecnica di questa versione è l'impianto frenante potenziato con dischi di maggior diametro.

La nuova X5 3.0sd sarà commercializzata dopo il Salone di Francoforte abbinata unicamente ad un cambio automatico a 6 rapporti. Fra gli optional, anche per lei sarà disponibile il nuovo pacchetto sportivo "M Sport".