Tinta opaca e allestimento extralusso per la berlina torinese. Da 31.300 euro

Arriva sul mercato italiano la nuova Lancia Delta "Hard Black" presentata allo scorso Salone di Ginevra, la serie speciale della berlina torinese caratterizzata dall'originale tinta in nero opaco abbinata al tetto nero lucido, calotte degli specchi cromate, doppio terminale di scarico cromato e cerchi in lega da 18" che è possibile sostituire con gli inediti cerchi in lega da 18" "Hard Black" in tinta carrozzeria.

Su questa versione della Lancia Delta, che introduce su un modello di grande serie questa particolare verniciatura fino a qualche tempo fa appannaggio di tuners e fuoriserie, sono stati adottati selleria in pelle e "Alcantara Starlite" di colore nero, le sospensioni elettroniche a smorzamento variabile "Reactive Suspension System", climatizzatore automatico bizona e il sistema Blue&Me.

La Lancia Delta "Hard Black" è equipaggiata con due delle motorizzazioni più sportive disponibili in catalogo. Sul fronte benzina c'è la versione 1.8 Di TurboJet da 200 CV Sportronic Euro 5 con cambio automatico a 6 marce , che consente di raggiungere una velocità massima di 230 km/h e di passare da 0 a 100 km/h in soli 7,4 secondi: i consumi dochiarati nel ciclo medio si attestano su 7,8 litri per 100 km, mentre le emissioni di CO2 a 185 g/km. Oppure si può optare per il turbodiesel 1.9 Twin Turbo MultiJet da 190 CV e 400 Nm: 222 km/h di velocità massima e 7,9 secondi nello 0-100 km/h le prestazioni di questa unità.

La Lancia Delta "Hard Black" può essere già ordinata ad un prezzo che è stato fissato per entrambe le versioni in 31.300 euro.

Lancia Delta Multiair, lo spot TV




Lancia Delta è equipaggiata con il sistema Multiair.

Lancia Delta "Hard Black"

Foto di: Daniele Pizzo