100.000 vetture di Wolfsburg per la festa annuale dei tuners

Gli appassionati delle Volkswagen GTI anche quest'anno hanno dato sfogo alla propria fantasia nella 29esima edizione del Worthersee Tour, l'annuale raduno austriaco che ogni anno richiama presso la cittadina di Reifnitz una folla oceanica di appassionati di "sportive alla tedesca": quest'anno erano oltre 100.000

Un tempo evento riservato ai possessori di Golf GTI, ormai sulle sponde dell'omonimo lago della Carinzia si radunano frotte di possessori di versioni "hot" e personalizzatissime anche di altri marchi e modelli del Gruppo Volkswagen - Audi, Seat e Skoda - che ha fatto di questo appuntamento un formidabile evento promozionale.

Ogni anno sono infatti numerose le anteprime che il Gruppo tedesco porta sulle rive del Worther accanto alle preparazioni più diverse dei fantasiosi tuners d'Oltralpe: non potevano mancare le Golf, naturalmente, con le versioni speciali GTI Adidas e GTI Excessive, con quest'ultima che è servita a sondare il terreno per una nuova linea di accessori tutta "Made in Volkswagen". Uno degli appuntamenti più attesi era senza dubbio quello con la nuova Volkswagen Polo GTI, che è stata presentata a un folto pubblico di potenziali acquirenti. Quale miglior vetrina...

Parecchi applausi hanno ricevuto anche le (ben) sette versioni dell' Audi A1, vettura che come la totalità delle altre "piccole premium" concorrenti (DS3, Mini, 500, MiTo...) stuzzicherà senz'altro la creatività di acquirenti e tuners, tanto che la stessa Audi proporrà diverse possibilità di personalizzazione, mentre col marchio Skoda agli appassionati teutonici è stata offerta l'anteprima delle versioni RS+ di Octavia RS e Fabia RS, mentre sullo stand Seat è spuntata a sorpresa una versione Bocanegra della Ibiza ST di recente lancio.

Worthersee Tour 2010: tuning Made in Volkswagen

Foto di: Daniele Pizzo