La Porsche 911 non è più così "intoccabile"?

I colleghi di Leftlanenews.com non hanno alcun dubbio nell'affermare che la nuova Audi TT-S non sarà ancora per molto la punta di diamante della gamma.

I 272 CV dell'ultima evoluzione del 2.0 litri TFSI del Gruppo Volkswagen, infatti, entro un anno potrebbero essere surclassati dalla più estrema TT-RS, ovvero la risposta di Ingolstadt alle Z4 M di BMW e alla SLK AMG di Mercedes, senza naturalmente escludere Porsche che questa volta potrebbe vedersi invadere il territorio della sua leggendaria 911 Carrera. Certo, in quest'ultimo caso in molti potrebbero pensare che il confronto tra una TT ed una 911 possa sembrare azzardato, ma se si considera la linea estremamente piacevole della TT ed il fatto che con una adeguata elaborazione del suo V6 da 3,2 litri la potenza stimata della RS potrebbe raggiungere i 340-365 CV, l'idea - inizialmente malsana - acquista tutta un'altra fisionomia.

I pochi dettagli estetici individuabili nel prototipo impegnato in alcuni test scandinavi, mettono in mostra soltanto prese d'aria anteriori più generose e scarichi posteriori ovali, simili a quelli della V6 di serie.

Trattandosi di una vettura della famiglia "RS" di Audi l'estetica verrà certamente resa ancora più aggressiva ma senza esagerazioni particolari. Il debutto della nuova Audi TT-RS, che potrà anche essere dotata del trasmissione a doppia frizione DSG, è previsto per il 2009.