La nuova berlina media debutta a New York

La rinnovata Volkswagen Jetta, berlina media a tre volumi pensata soprattutto per il mercato nordamericano viene presentata oggi a New York. Le prime immagini diffuse in rete ci raccontano di una vettura decisamente più riuscita e armoniosa rispetto ai precedenti modelli che portavano lo stesso nome e che proponevano poco di più di una Golf con baule posteriore. La Jetta 2011 parte infatti da un progetto separato rispetto alla Golf VI, riprende parte dello stile anticipato dalla New Compact Coupé concept e la sua produzione è prevista nello stabilimento messicano di Puebla.

Fra i pochi dati al momento disponibili ci sono le misure esterne che, rispetto all'attuale Jetta, riportano una lunghezza superiore di 89 mm (4.640 mm), una larghezza invariata a 1.780 mm e un'altezza che conferma i precedenti 1.450 mm. L'allungamento è dovuto in gran parte al passo maggiorato, fattore che incrementa di 66 mm lo spazio a disposizione per le gambe dei passeggeri posteriori. I motori dovrebbero essere i già noti 2.0 TSI e 2.0 TDI, abbinati al cambio manuale 6 marce o al doppia frizione DSG, sempre a 6 rapporti. Per quanto riguarda l'Italia nulla è stato ancora deciso riguardo alla commercializzazione della nuova Jetta nel nostro paese.

Nuova Volkswagen Jetta 2011

Foto di: Fabio Gemelli