Dalla Russia con 80 CV in più

E' tornata dalla Russia con 80 CV in più ed un look maggiormente aggressivo rispetto a quello "originale" che ne fa una componente della famiglia X di BMW, ma con una nota sportiva che trasuda da ogni centimetro di una carrozzeria che lascia immaginare le qualità dinamiche di cui è capace. La BMW X6, sottoposta alla "cura" di Status Design, ha numerosi elementi in fibra di carbonio: dagli specchietti alla griglia, passando per lo spoiler e la cornice dei finestrini.

Il carattere aggressivo è sottolineato dall'illuminazione eccentrica garantita da LED diurni e fendinebbia incastonati in altra fibra di carbonio. Il tetto è nero in contrasto con il resto del corpo vettura, rigorosamente bianco perla, mentre i cerchi da 22 pollici hanno un disegno piuttosto semplice e puro, quasi "naturale". Nel cofano della BMW X6 by Status Design alloggia un propulsore che, grazie alle modifiche apportate, è in grado di sprigionare la potenza di 380 cavalli.

BMW X6 by Status Design