Con 600 CV è l’auto del Biscione più potente

Mettete il tratto distintivo del tuner Novitec, il compressore volumetrico, sotto il cofano dell'icona moderna del Marchio Alfa Romeo, la 8C Competizione, e il risultato sarà di 600 CV, che rendono l'elaborazione della due posti del Biscione il modello Alfa più performante attualmente in circolazione. Sempre che riusciate a incrociare su strada uno dei 500 esemplari costruiti. Il kit di sovralimentazione meccanica é stato trapiantato dalla Maserati Gran Cabrio della Novitec Tridente, opportunamente adattato per essere alloggiato all'interno della V formata dalle bancate del motore ad 8 cilindri da 4.7 litri.

D'altro canto, la parentela dell'Alfa Romeo 8C con Maserati risiede proprio nel propulsore, sviluppato da Ferrari per le sportive del Tridente e poi preso in prestito da Alfa Romeo. I 150 CV aggiuntivi apportati da Novitec e i 588 Nm di coppia sono responsabili dell'accelerazione di 3,9 secondi nello 0-100 km/h e della velocità massima, che tocca i 305 km/h. Il reparto sospensioni adotta la regolazione variabile in altezza, mentre i cerchi scomponibili da 21 e 22 pollici calzano gomme Pirelli 255/30 e 315/25, anteriori e posteriori rispettivamente. Per i rivestimenti interni in pelle e Alcantara la factory di Stetten lascia libertà nella scelta dei colori, mentre l'impianto di scarico prestazionale in acciaio stainless è offerto solo su richiesta.

Novitec Alfa Romeo 8C Competizione Spider

Foto di: Giuliano Daniele