In Giappone la sportiva delle Pleiadi cambia volto

Sul mercato giapponese debutta la versione aggiornata della Subaru Impreza WRX STi, sia con carrozzeria tre volumi che in configurazione hatchback 5 porte. Il restyling 2011 della sportiva nipponica passa attraverso una lunga serie di modifiche che includono allargamento dei passaruota, paraurti anteriore dal design ancora più grintoso, griglia frontale ridisegnata e l'aggiunta del nuovo colore "Plasma Blue Silica".

Le modifiche all'abitacolo riguardano solo i rivestimenti: nuova tonalità color sabbia per i sedili in pelle, il volante, i pannelli porta e il poggiabraccia anteriore, con in più la possibilità di optare per selleria in pelle nera o il più sportiveggiante tessuto tecnico STi, sempre nero. Totalmente rivisto è il reparto sospensioni, fornito da Subaru Tecnica International, che aumenta la stabilità e riduce di 5 mm l'altezza da terra. Non è ancora dato sapere se e quando questo restyling sarà disponibile sul mercato europeo e italiano.

Subaru Impreza WRX STi restyling