La prossima super-berlina bavarese si scatena in video

Sulla pista francese di Miramas proseguono in maniera frenetica le fasi di collaudo della prossima BMW M5, quinta generazione della "sportiva per famiglie" di Monaco di Baviera. La nuova berlina V8 biturbo, anticipata dal proptotipo M5 al Salone di Shanghai, sarà disponibile per la prima volta sia con trazione posteriore che integrale e avrà probabilmente una potenza vicina ai 600 CV. Per il momento i responsabili della divisione M di BMW si limitano a parlare di una "nuova M5 più entusiasmante da guidare e più confortevole", come spiega anche Albert Biermann nel video ufficiale dei test a Miramas.

Le immagini mostrano alcuni esemplari di prova ancora leggermente camuffati e portati ai limiti estremi di tenuta e stabilità per fare in modo che siano perfettamente a punto al momento dell'avvio produttivo, fissato per l'autunno 2011. Motori, trasmissioni e sospensioni della 4 porte da 300 km/h sono messe alla frusta in ogni condizione e ad alta velocità, fino ad ottenere il migliore compromesso fra prestazioni, sicurezza e comodità. Le prove di resistenza e affidabilità di funzionamento coinvolgono le sospensioni adattive, il cambio DCT 7 marce e il differenziale. Decisamente impressionante è la prova di accelerazione da fermo, dove il nuovo launch control provvede a fornire la spinta in avanti più efficace e costante. Controsterzi sul bagnato, retromarcia in salita al 32% e lunghi tratti a oltre 300 km/h completano il programma del dinamico video.

La Nuova BMW M5 sarà anche 4x4

Foto di: Giuliano Daniele