Sarà presentata il prossimo gennaio al Salone di Detroit in anteprima mondiale la nuova BMW Serie 3 Cabrio, giunta ormai alla quarta generazione. La principale innovazione del nuovo modello scoperto della Casa bavarese è il tetto rigido richiudibile nel vano bagagli, un sistema che si differenzia della classica capote in tela adottata fino ad oggi.

Sotto il profilo dei motori il top della gamma Cabrio sarà la 335i, equipaggiata con un propulsore biturbo a sei cilindri in linea da 306 cavalli e mossa da una trasmissione automatica a sei rapporti. Le altre varianti saranno la 325i, la 330i e la diesel 330d. Tutte monteranno di serie un cambio manuale a sei marce.

Esteticamente le differenze con la precedente versione sono piuttosto rilevanti. Comparando la precedente Serie 3 Cabrio con la nuova ci si accorge subito delle modifiche apportate visto che tutto è stato ridisegnato: il risultato è una linea meno austera e più sportiva.

Particolare interessante sono le luci degli stop posteriori che si illuminano più o meno intensamente in base potenza della frenata. Di serie ci saranno anche i fari anteriori allo xeno equipaggiati con il sistema adattivo e gli pneumatici run flat montati su cerchi in lega leggera da 17".

In Europa verrà commercializzata a partire dal 24 Marzo 2007.

A Detroit la nuova BMW Serie 3 Cabrio

Foto di: Daniele Pizzo