Una sfilata di auto inglesi costeggia il lago insieme ai Carabinieri

Come degna conclusione del Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2011, le Rolls-Royce Phantom, Drophead Coupé, Phantom Coupé e Ghost hanno abbracciato il Lago di Como guidate da clienti e personaggi famosi, invitati in occasione dell'evento. La carovana di fuoriserie è stata scortata dai Carabinieri in motocicletta, anche se il valore delle auto coinvolte - più di 4,5 milioni di euro - avrebbe giustificato la presenza di una vera e propria task force militare.

La parata di Rolls ha lasciato la suggestiva location di Villa d'Este, a Cernobbio, per dirigersi verso Gravedona. La souplesse di marcia delle aristocratiche auto inglesi ha caratterizzato tutto il tragitto, snodato tra le curve delle strade che costeggiano il Lago di Como e che attraversano i suggestivi centri abitati. L'appuntamento per pranzo era fissato a Bellagio, che gli ospiti hanno raggiunto dopo aver lasciato a riva le proprie Rolls e salendo sulle imbarcazioni che li attendevano.

Su 'Quel ramo del Lago di Como' in Rolls Royce

Foto di: Giuliano Daniele