Il pilota polacco deve pensare al pieno recupero dopo l’incidente

Il fatto che il pilota di Formula 1 Robert Kubica abbia già iniziato la delicata fase di recupero, dopo lo spaventoso incidente dello scorso febbraio al rally delle Ronde di Andora, non permette ai medici e al suo team di ipotizzare un rientro nel circus entro la fine della stagione in corso.

Come potete approfondire su OmniCorse.it, i responsabili della squadra Lotus sono più orientati a garantire a Robert il pieno recupero dai gravi infortuni riportati, senza forzare i tempi richiesti dalla riabilitazione nel tentativo di anticipare il ritorno in pista del fuoriclasse polacco.