Sull'onda del successo che ha registrato il progetto PirelliFilm, stavolta è una Casa automobilistica a sviluppare una serie di cortometraggi virali da diffondere su internet. Si tratta di Mini USA che ha lanciato oggi i primi due "webisodi" di "Hammer & Coop" visionabili esclusivamente online all'indirizzo www.hammerandcoop.com.

Protagonisti dei sei episodi, che nella sigla iniziale si ispirano palesemente al celebre telefilm "Supercar", sono l'attore Bryan Callen e al suo fianco una Mini Cooper S parlante che riesce a trarlo in salvo dalle situazioni pericolose.

Tutti gli episodi sono stati diretti da Todd Phillips, regista che ha firmato "Starsky & Hutch" e "Old School", e hanno impiegato un gruppo di oltre 70 persone, inclusi attori di fama e stuntmen professionisti.

Le prime due puntate appaiono davvero ben realizzate e divertenti; peccato solo che non siano doppiate in italiano.

Mini USA lancia “Hammer & Coop”

Foto di: Daniele Pizzo