A Gattuso, Emerson, Ronaldinho e Shevchenko una Q7, mentre a Kakà...

L'autodromo di Monza ha fatto da cornice all'incontro tra la Audi e l'A.C. Milan in occasione della consegna delle vetture ai calciatori rossoneri per la stagione 2008/2009. Nel mese di agosto è stato rinnovato l'accordo che legherà il marchio dei quattro anelli al club calcistico, nella veste di top sponsor istituzionale e auto ufficiale della squadra, fino al 2010.

I calciatori hanno potuto scegliere tra i modelli più prestigiosi della gamma Audi, tutti dotati di trazione Quattro e delle motorizzazioni più potenti. La Audi Q7 V8 4.2 TDI con cambio Tiptronic è risultata la più apprezzata tra i rossoneri, con ben 16 preferenze, tra cui Gattuso, Emerson, Ronaldinho e Shevchenko, mentre il brasiliano Kakà non si è di certo accontentato. Per lui è meglio una supersportiva come la R8, con motore centrale V8 FSI 420 CV, l'"auto più lenta" che Audi abbia mai costruito.

Immancabili alla cerimonia di consegna i massimi esponenti delle società: Giuseppe Tartaglione, presidente di Volkswagen group Italia, Michael Frisch, direttore della Audi Italia e per il Milan Adriano Galliani, amministratore Delegato e vice presidente vicario del club.

Così Audi "motorizza" il Milan quest'anno

Foto di: Eleonora Lilli