Si rinnova anche per il 2007 il classico dei classici del fuoristrada. Land Rover ha infatti aggiornato il suo cavallo di battaglia Defender, che esteticamente immutato da quando venne introdotto con l'attuale denominazione nel 1988. L'erede diretto del primo modello Land Rover, datato 1948, si adegua ai tempi e adesso ha un nuovo frontale con una nuova griglia in tinta con la carrozzeria e non più tutta nera come sul modello 2006.

Sono stati invece gli interni ad aver ricevuto maggiore attenzione, e adesso appaiono un po' meno spartani dei precedenti, pur mantenendo quella essenzialità e robustezza che si conviene ad un mezzo che è dedicato soprattutto al lavoro, ma anche all'impiego militare e alle esplorazioni. Inoltre sono stati rinnovati i sedili, l'impianto di riscaldamento/ventilazione e il condizionatore.

Nuovo è anche il motore da 2.4 litri common rail con cambio a sei velocità mentre restano disponibili le tre versioni con passo differente - 90, 110 e 130 - che permettono in totale 14 configurazioni diverse a seconda che si tratti delle versioni pick up o station wagon, a 3 o 5 porte.

I prezzi annunciati per il Regno Unito partono da poco più di 18.000 sterline (circa 26.300 Euro) e a breve dovrebbe essere aggiornato anche il listino per l'Italia.

Fotogallery: Land Rover Defender 2007