Dal 5 al 7 settembre Londra diventa la capitale delle supercar esclusive e artigianali

L’edizione 2012 del Salon Privé (Londra, 5-7 settembre) si annuncia come uno degli eventi più curiosi e specialistici del panorama automobilistico mondiale, con una serie di novità che è difficile vedere in altri saloni. Nella tenuta di Syon Park che circonda il castello del dodicesimo Duca di Northumberland, saranno esposte auto moderne e d'epoca che faranno la gioia degli appassionati britannici. La sua caratteristica peculiare è infatti quella di presentare le più rare, esclusive e speciali supercar, opera anche di piccoli atelier, artigiani ed elaboratori come ad esempio la Tushek Renovatio T500 o l’elettrica Rimac Concept_One. A queste si aggiungono poi la Trident Iceni, la Noble e le elaborazioni di Overfinch, affiancate sui verdi prati del Salon Privé da una ricca rappresentanza ufficiale di Aston Martin, Jaguar, McLaren e Ferrari.

Salon Privé 2012

Foto di: Fabio Gemelli