Si avvicina l'International Auto Show di New York e cominciano a fioccare le novità riservate al mercato d'oltreoceano, ma non solo. Infatti buona parte di questi modelli potrebbero comparire anche sul nostro mercato, visto il recente interesse che alcuni marchi per il Vecchio Continente.

A quanto pare è il caso di Infiniti che, dopo la coupé G37, presenterà nella rassegna newyorkese il nuovo EX Concept, un SUV che è pronto per entrare in produzione al 95% e che potrebbe essere commecializzato anche nel Vecchio Continente nel 2008, anno del debutto in Europa del brand di lusso di Casa Nissan.

La versione che sarà presentata a New York dovrebbe essere equipaggiata con un V6 da 3.5 litri con cambio automatico a cinque velocità e avere dimensioni poco meno inferiori al noto FX.

Oltre agli interni in pelle illuminati da una luce color violetto, una delle caratteristiche più interessanti è senza dubbio l'Around View Monitor (AVM), un sistema che utilizza più microcamere posizionate intorno al veicolo per eliminarne i punti morti. Su EX Concept è presente anche il sistema Lane Departure Prevention (LDP) che assiste il guidatore nel mantenere corretta la direzione durante la marcia, evitando ad esempio i pericolosi colpi di sonno. Tale sistema agisce su uno dei quattro freni per correggere dolcemente la direzione e non si attiva, ovviamente, quando sono in funzione gli indicatori di direzione.

Un ulteriore tocco di spettacolarità è dato dal tetto panoramico che è realizzato con uno speciale vetro a cristalli liquidi che a comando diventa più o meno trasparente.

Infiniti EX potrebbe essere commercializzata, probabilmente con il nome EX35, prima della fine dell'anno ad un prezzo indicativo di circa 30.000 dollari.

Infiniti EX Concept

Foto di: Daniele Pizzo