Anche la Casa coreana sperimenta le celle a combustibile

La serie di proposte a basso impatto ambientale presentate da Kia al Salone di Parigi comprende anche il SUV Sportage FCEV, ovvero Fuel Cell Electric Vehicle. Il prototipo, che si affianca alla Kia Soul Hybrid e alla C'eed Hybrid è stato sviluppato dalla Casa coreana nell'ambito del suo programma di ricerca e sperimentazione sulla propulsione elettrica alimentata ad idrogeno e celle a combustibile.

Lo Sportage FCEV dispone di una cella a combustibile di nuova generazione capace di produrre una potenza massima di ben 100 kW e di un gruppo di batterie litio-ioni a 152 Volt. Il motore elettrico si trova nel normale vano motore della vettura, che può raggiungere la velocità massima di 155 km/h. Il serbatoio dell'idrogeno ad alta pressione, collocato sotto al pianale della vettura, ha una capacità pari a 152 litri e le permette un'autonomia massima di 300 km.

Kia Soul al Salone di Parigi

Foto di: Daniele Pizzo