La nuova Golf TSI da 122 cv

Anche Volkswagen segue la strada del cosiddetto "downsizing". Arriverà a breve un terzo motore nella famiglia di propulsori Volkswagen TSI che già equipaggiano Golf, Golf Plus, Jetta e Touran e che, nel 2006 e 2007, si sono aggiudicati il premio "Engines of the Year" nell rispettive categorie.

La nuova unità proposta dal Costruttore tedesco è un quattro cilindri in linea da 1.390 cc turbocompresso a iniezione diretta che eroga 122 cv e una coppia di 200 Nm, ossia 7 cavalli e 45 Nm in più rispetto al 1.6 FSI che sarà a breve sostituito. Entro la fine dell'anno verrà introdotto nella gamma Golf e, da Volkswagen, promettono che avrà un consumo inferiore al 6% rispetto al pensionando 1.6 FSI, ed una coppia disponibile da 1.500 a 3.500 giri rispetto ai 4.000 giri di quest'ultimo.

Questa caratteristica, secondo Volkswagen, potrebbe renderlo adatto all'adozione di rapporti più lunghi, in modo da risparmiare carburante. Una soluzione che è già stata adottata nella gamma BlueMotion con Polo e Passat. Sempre entro la fine dell'anno sarà disponibile una versione accoppiata con il nuovo cambio automatico a sette velocità DSG. La nuova motorizzazione sarà disponibile su tutta la gamma Volkswagen fino alla Passat.

Arriva il terzo TSI di Volkswagen

Foto di: Daniele Pizzo