Il calciatore ha esagerato con la sua Mercedes S65 AMG

Eccesso di velocità e mancato aggiornamento del libretto di circolazione con la presenza di vetri oscurati posteriori. Mario Balotelli, già multato in Gran Bretagna per la bella cifra di 11.000 euro in appena 9 mesi, è stato fermato stanotte dalla polizia a Milano perché correva troppo con la sua Mercedes S65 AMG in viale Lunigiana, nella zona della Stazione centrale, mentre stava viaggiando in direzione di via Melchiorre Gioia.

L'attaccante della Nazionale, come riportato dalle agenzie di stampa, era da solo in macchina ed ora dovrà pagare una multa di 380 euro. Inoltre, poiché l'attaccante del Manchester City è neopatentato la decurtazione dei punti è doppia: 5 + 5. Che sia la volta buona che torna sulla "retta via"?

Supermulta per il neopatentato Balotelli

Foto di: Eleonora Lilli