Primo bilancio positivo per il 2007

L'approdo nel quinto Continente di Skoda sta per diventare realtà. Il debutto ufficiale in Australia della Casa ceca avverrà infatti proprio in occasione dell'Australian International Motor Show 2007 che si terrà a Sydney il prossimo autunno, ovvero dall'11 al 21 ottobre.
A partire da quel momento la vendita delle vetture Skoda sarà ufficiale e verrà effettuata attraverso 14 concessionari dislocati nelle aree più strategiche del vasto territorio nazionale. A fare da pionieri in questo "nuovo mondo" saranno i modelli Roomster e Octavia.

"L'ingresso in questo mercato è un significativo passo in avanti nella strategia di espansione internazionale del marchio", ha commentato il Responsabile per le vendite e il marketing, Fred Kappler. Dopo l'Europa, l'Asia, l'Africa e il Sud America, con la distribuzione in Australia Skoda raggiungerà la cifra esatta di 100 Paesi in cui la marca è presente con una Rete di Vendita.

Nei primi sei mesi del 2007 la Skoda ha venduto complessivamente 311.062 vetture (+13,2% rispetto allo stesso periodo del 2006). L'anno scorso il numero totale delle vendite nel mondo ha superato, per la prima volta nella storia del marchio, la soglia delle 500.000 unità (esattamente 549.667 vetture, cioè un +11,7% rispetto al 2005). Unica leggera flessione, quella italiana.

Skoda sbarca in Australia

Foto di: Eleonora Lilli