Estetica vistosa, nuova ciclistica, impatto furioso

Il tuner americano Vorsteiner ha già deliziato gli amanti dell'argomento con una sua personale interpretazione della BMW M3 E92. La nuova creazione si basa sulla Porsche 997 turbo da 480 Cv, che in questa nuova livrea esibisce un look molto vicino a una tipica macchina da corsa. Anche le modifiche adottate, effettivamente, ricalcano questa filosofia: paraurti anteriore in fibra di carbonio, nuovo paraurti posteriore con estrattore inferiore pure in fibra di carbonio, nuovo cofano motore con grande spoiler posteriore regolabile.

La preparazione è completata da un nuovo assetto ribassato e da nuove ruote, disponibili in due misure: da 19 pollici con canale anteriore da 8,5 e posteriore da 11 oppure gigantesche da 20 pollici. Per il treno posteriore, sono disponibili anche ruote con mostruoso canale da 12 o 13 pollici.

In un'epoca dove la ricerca della personalizzazione è una specie di rito in cui trasmettere e infondere nella propria auto i propri valori, i propri gusti, la propria filosofia di vita, simili creazioni, opportune o meno, sono comunque uno stimolo forte alla ricerca della propria "identità" automobilistica.

Vorsteiner Porsche 997 Turbo