Ecco a voi i nuovi navigatori con grafica 3D

Lasciarsi "guidare" da un navigatore bidimensionale non va più di moda. In anteprima all'IFA di Berlino, in programma dal 31 agosto al 5 settembre, il vendor italiano Mio Technology presenterà infatti il nuovo software di navigazione MioMap 2008 e le mappe TeleAtlas con l'innovativa visualizzazione dei rilievi stradali in 3D.

I primi prodotti sul mercato con MioMap 2008 e mappe TeleAtlas con visualizzazione 3D dei rilievi sono il Mio C620 e Mio C620t (versione con TMC integrato). La loro promessa in occasione del più grande evento fieristico europeo di tecnologia a largo consumo sarà triplice: una migliore identificazione della propria posizione reale, una più veloce definizione del percorso ed una navigazione più facile grazie al widescreen da 4,3 pollici con split-screen.

Il nuovo software di navigazione MioMap 2008 permette, infatti, tramite lo split-screen, di visualizzare tutte le informazioni più importanti relative al percorso (come i POI più vicini e le prossime manovre da compiere), oltreché di selezionare ed ascoltare files MP3 salvati in memoria. Attraverso questo software è inoltre possibile telefonare utilizzando il device come kit viva-voce.

Dopo il Mio P350 e il Mio P550, Mio Technology presenterà a Berlino anche due nuovi PDA: il Mio P560 e il Mio P360. Entrambi sono stati sviluppati su tecnologia Windows Mobile 6, con memoria espandibile oltre i 4 GB tramite supporto SDHC e software di navigazione MioMap v3. Il Mio P560 è inoltre dotato di Wi-Fi e di tecnologia Bluetooth. A completare la nuova gamma di prodotti ci pensa il Mio C230, il nuovo GPS portatile entry-level che ha pre-installati Mio Map v3 e mappe TeleAtlas di 22 nazioni.

Un'ultima annotazione: tutti questi prodotti sono dotati di processore da 400 Mhz, ricevitore GPS SiRFstar III a 20 canali e segnalazioni autovelox (dove consentito per legge), con aggiornamento gratuito del database per un anno dal momento della registrazione.