Forme più compatte, ma sempre super sportive

Il prossimo 19 novembre si inaugura il Salone dell'Auto di Los Angeles, l'evento scelto da Nissan per la presentazione ufficiale della nuova 370 Z, erede della 350 Z in listino fin dal 2003. La prima immagine rilasciata ufficialmente evidenzia uno stile ancora più compatto rispetto al modello precedente, ma con alcune accentuazioni: i parafanghi, ad esempio, sono stati ulteriormente allargati, così da creare un'immagine di grande sinuosità e, di conseguenza, sportività. Nuova anche la fanaleria, con design più sfuggente e caratterizzata da tecnologia a Led.

La novità più interessante riguarda il motore. Nissan adotta su questo nuovo modello il V6 3.7 marchiato VQ37VHR già installato sull'Infiniti G37 e in grado di sviluppare 330 CV. Ma sulla nuova 370Z questo propulsore dovrebbe essere in grado di fornire almeno 350 CV (un bel guadagno rispetto ai 313 dell'attuale versione della 350 Z) e potrebbe essere accoppiato a un cambio a doppia frizione offerto come optional.

Saranno tempi duri per la Porsche Cayman S e la BMW Z4 M?