Spiato l'esemplare di una misteriosa versione limitata

La Bugatti Veyron vive le medesime esperienze di una qualsiasi vettura da listino, pur se proiettate nelle altissime sfere dell'iper esclusività: il modello base, poi qualche serie speciale, infine le prime varianti di modello. E ora le serie speciali sviluppate su quest'ultima: così dopo la presentazione della Coupé, sono nate le edizioni limitate Pur Sang, Fbg Par Hermes e Sang Noir. Poi è stata la volta della prima variante di carrozzeria, la Grand Sport, altrimenti definibile come una versione Targa con tetto asportabile (sono disponibili due tipi di coperture: un tetto in plexiglass e un tettino in tela molto esile con cui si consiglia di non superare le 80 miglia orarie).

La creatività del marchio franco-teutonico potrebbe aprirsi ora anche alla Veyron Gran Sport: in un salone di Cannes, infatti, è stata chiaramente spiata una Veyron Gran Sport con i classici particolari della Sang Noir: vernice nera e alcune parti di carrozzeria in fibra di carbonio, interno in pelle in una tinta arancio molto accesa.

La Sang Noir Coupé è stata prodotta in 15 esemplari. A meno che non si tratti di una specialissima versione "custom" voluta da un cliente molto esigente, potremmo allora aspettarci un'analoga millesimatura anche per questo nuovo modello...

Bugatti Veyron Grand Sport

Foto di: Andrea Farina