Più accessori e un prezzo vantaggioso per l'edizione limitata. Da 64.600 euro

Nel listino dell'imponente Audi Q7 è disponibile a partire dal mese di ottobre il nuovo allestimento "30 years quattro edition", proseguendo una politica commerciale già avviata con Audi A4 e A4 Avant e A5 Coupé con lo stesso nome. Per celebrare i 30 anni della trazione integrale "quattro" la Casa di Ingolstadt propone anche sulla Q7 un pacchetto accessori in edizione limitata basato sulla top di gamma Advanced plus.

EQUIPAGGIAMENTO COMPLETO

Rispetto al già ricco allestimento Advanced Plus l'Audi Q7 30 years quattro edition offre in più Audi parking system plus con telecamera, adaptive cruise control, terza fila di sedili posteriori, predisposizione Bluetooth e pacchetto alluminio esterno con verniciatura integrale. Si tratta di accessori che messi assieme avrebbero un costo di 5.595 euro, da sommare ai 6.700 euro del pacchetto Advanced plus, ma che sulla Q7 30 years quattro edition con motori V6 vengono offerti a 7.900 euro. Il vantaggio per il cliente è del 50%, anche sulla motorizzazione V8 4.2 TDI dove il nuovo pacchetto costa 5.500 euro.

PREZZI

L'allestimento 30 years quattro edition è fornibile per tutte le Audi Q7 ad esclusione della 3.0 TFSI 333 CV e del V12 TDI. In concomitanza con l'arrivo della nuova versione sono entrati in listino anche i sedili anteriori comfort climatizzati (1.045 o 655 euro a seconda della motorizzazione). I prezzi della nuova "30 years quattro edition" partono dai 64.600 euro dell'Audi Q7 V6 3.0 TDI quattro tiptronic e arrivano agli 82.500 euro della V8 4.2 TDI quattro tiptronic, passando per i 66.600 euro dell'Audi Q7 V6 3.0 TFSI quattro tiptronic.

Audi quattro

Foto di: Giovanni Notaro