Al concept giapponese gli "girano le ruote"...

Dopo due anni Nissan Pivo è tornato al Motor Show di Tokyo e lo ha fatto con la sua seconda generazione, Pivo2, al debutto europeo al Salone di Ginevra.

A guardarlo ci sono molti elementi che ricordano il suo predecessore. Anche qui, infatti, la cabina è rotante, il montante anteriore trasparente, la retromarcia non esiste ed il motore è elettrico. Tuttavia il sistema di propulsione di Pivo 2 è differente perchè si articola in quattro movimenti indipendenti per ciascuna ruota. C'è poi il fatto che ogni pneumatico è in grado di ruotare su se stesso di ben 90 gradi, il che significa, in termini di performance, grande flessibilità nelle manovre.

Inoltre con Pivo 2 si può anche "dialogare" grazie al "Robotic Agent", ovvero un assistente robotico "bilingue" a cui si possono rivolgere domande sia in inglese che in giapponese. Tanto per fare un esempio, il guidatore può chiedergli qual'è il percorso da seguire durante un viaggio oppure dove può trovare il parcheggio più vicino.

Nissan al Salone di Ginevra 2008




Nissan al Salone di Ginevra 2008

Nissan Pivo 2

Foto di: Eleonora Lilli